Iniziativa monitoraggio biossido di azoto

Alcuni membri del Comitato di Quartiere Casilina Vecchia / Mandrione hanno aderito all’iniziativa dell’Associazione Salvaiciclisti di Roma, iniziando a monitorare il biossido di azoto nell’aria a partire da venerdì 2 febbraio. I tre campionatori sono stati collocati a un’altezza di due metri e mezzo all’incrocio tra Via del Mandrione, via Casilina Vecchia e Vicolo del Mandrione, e dovranno rilevare dati per un mese, fino al 2 marzo. La posizione è stata scelta in base al grande flusso di automobili che ogni mattina si riversa in quel tratto di strada, e crediamo sia efficace per capire effettivamente il livello di inquinamento a cui siamo quotidianamente esposti. 

Iniziativa monitoraggio biossido di azotoultima modifica: 2018-02-10T19:39:16+01:00da mandrione1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento